Vai a sottomenu e altri contenuti

Provvedimenti concernenti le acque destinate al consumo umano ai sensi del D.lgs 31/01.

Data pubblicazione on line: 05/06/2018

Ordinanza del Sindaco n. 12 del 05-06-2018

IL SINDACO

VISTA la nota del 04.06.2018, ns prot. n. 0004866 del 05.06.2018, della ASSL Olbia - Dipartimento di prevenzione servizio igiene alimenti e nutrizione, con la quale si comunica che, con nota n° 18-001400/2018, sono pervenuti gli esiti delle analisi effettuate dall'ARPAS di Sassari, sulle acque prelevate in data 28/05/2018 nel comune di Monti e che, dai referti suddetti, emerge la NON rispondenza delle acque nel punto di consegna della rete presso l'utenza:

SSR 4109 - UTENZA - VIA ROMA - MONTI

per superamento del valore di parametro per: Coliformi totali (valore rilevato: 25 ufc/100ml)

per superamento del valore di parametro per: Escherichia Coli (valore rilevato: 4 ufc/100ml)

CONSIDERATO che la nota di cui sopra recita: <<…le acque di cui trattasi devono ritenersi non idonee per gli usi potabili e per l'incorporazione negli alimenti, se non previa prolungata bollitura>>

TENUTO conto che appare, per ragioni di pubblica igiene e per tutelare la salute pubblica, urgente ed indispensabile vietare e limitare l'utilizzo dell'acqua in ossequio a quanto disposto dal Dipartimento di prevenzione - servizio igiene alimenti e nutrizione della ASSL Olbia;

RICONOSCIUTA nella fattispecie, l'esistenza dei presupposti di carattere igienico e sanitario nonché l'urgenza e la contingibilità di avvalersi della facoltà prevista dall'art. 50 del D. Lgs. 267 del 18.08.2000

O R D I N A

che l'acqua in distribuzione nella rete idrica dell'abitato di Monti, in relazione all'utenza SSR 4109 di Via Roma, con decorrenza immediata, non venga utilizzata per gli usi potabili e per l'incorporazione negli alimenti, se non previa prolungata bollitura, fino al ripristino delle condizioni di conformità dei parametri di qualità.

AVVERTE

Che contro la presente ordinanza è ammesso ricorso gerarchico presso il Prefetto entro il termine di 30 (trenta ) giorni, il ricorso giurisdizionale presso il T.A.R. Sardegna entro il termine di 60 (sessanta) giorni o, in alternativa, ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro il termine di 120 (centoventi) giorni dalla data di pubblicazione all'Albo Pretorio Comunale.

Seguirà ulteriore avviso non appena perverranno ulteriori e relative analisi.

Il Sindaco

AVV. MUTZU EMANUELE ANTONIO

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Ordinanza n.12 Formato pdf 176 kb

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Ufficio Polizia Locale
Referente: Alessandro Aru
Indirizzo: Via Regione Sarda n. 2, 07020 Monti (SS)
Telefono: 335 8433504 - 0789 478213/14
Fax: 0789 44641
Email: poliziamunicipale@comune.monti.ss.it
Email certificata: poliziamunicipale@cert.comune.monti.ss.it
Scheda ufficio: Vai all'ufficio