Vai a sottomenu e altri contenuti

Abolizione barriere architettoniche.

Domande finalizzate al superamento e all'eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati già esistenti e costruiti antecedentemente al 1989, ove risiedono portatori di handicap con menomazioni o limitazioni funzionali permanenti.

Requisiti

1.Certificato medico attestante la limitazione funzionale; 2.Documento della Commissione medica attestante il riconoscimento di invalidità; 3.Autocertificazione attestante il tipo di barriere architettoniche esistenti ed il tipo di opere che si intendono realizzare e preventivo di spesa. 4.Autorizzazione del proprietario dell’alloggio, dimora stabile del portatore di handicap, all’esecuzione dei lavori necessari per il superamento e/o eliminazione delle barriere architettoniche, qualora il richiedente o il beneficiario non sia il medesimo proprietario. 5.Copia della Concessione Edilizia

Costi

Nessuno

Normativa

LEGGE 9 GENNAIO 1989, N°13.

Abolizione barriere architettoniche.

Documenti da presentare

1.Certificato medico attestante la limitazione funzionale;
2.Documento della Commissione medica attestante il riconoscimento di invalidità;
3.Autocertificazione attestante il tipo di barriere architettoniche esistenti ed il tipo di opere che si intendono realizzare e preventivo di spesa.
4.Autorizzazione del proprietario dell'alloggio, dimora stabile del portatore di handicap, all'esecuzione dei lavori necessari per il superamento e/o eliminazione delle barriere architettoniche, qualora il richiedente o il beneficiario non sia il medesimo proprietario.
5.Copia della Concessione Edilizia

Termini per la presentazione

Le domande dovranno essere inoltrate entro il 28 febbraio 2020

Incaricato

Busia Caterina

Tempi complessivi

60 giorni

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Avviso Formato doc 26 kb
Domanda Formato pdf 815 kb
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto